Street Art Tenerife: vacanza Undercult nell’isola canaria.

Street art Tenerife: urban art Puerto de la Cruz.

Tra colori sgargianti e simboli aborigeni. Cosa vedere a Tenerife fuori dai soliti itinerari.

Primavera eterna, spiagge vulcaniche e onde da surf. Cercate sul web le attrazioni canarie e questi saranno i primi risultati. Se poi progettate una vacanza a Tenerife il dubbio amletico è sempre lo stesso. Meglio la movida gaudente del Sud, tra lunghe lingue di sabbia dorata, o il verde Nord canario, più autentico e incontaminato? Ma l’isola più famosa dell’arcipelago offre molto di più di un aut aut tra cocktail e escursioni. Ecco cosa vedere a Tenerife al di fuori dei soliti percorsi.

Tenerife Nord o Tenerife Sud? Ecco perchè scegliere non è indispensabile.

Iniziamo col dire che a Tenerife di incontaminato non è rimasto alcunchè. Se un tempo la distinzione tra il Sud turistico e il Nord autentico poteva essere di aiuto, adesso le differenze vanno attenuandosi. Anche la splendida, Puerto de la Cruz per quanto ancora ricca di fascino, è un centro vacanziero decisamente sviluppato.

È vero che il Nord di Tenerife è tuttora più rigoglioso e lussureggiante, con spiagge di sabbia nera incastonate tra le scogliere. A Sud, l’incantevole Costa Adeje o la capitale Santa Cruz de Tenerife sono mete altrettanto suggestive ma più votate al turismo di massa.

La buona notizia è che la limitata estensione dell’isola rende gli spostamenti tra una zona e l’altra tutt’altro che proibitivi. Il consiglio è di noleggiare un auto ancor prima della partenza e visitare località diverse per vivere entrambe le realtà. Il costo ridottissimo del carburante sarà un ottimo incentivo.

Street art Tenerife: murales Puerto de la Cruz
Street art Tenerife: La Frontera del Paraìso by Victor Ash (Foto: Undercult)

Street Art Tenerife: i murales da scoprire tra le vie dell’isola.

Ma cosa vedere a Tenerife una volta atterrati sull’isola? Tralasciamo per un attimo le spiagge migliori, i parchi naturali e il massiccio del Teide. Quello che vi proponiamo è un percorso alternativo tra vicoli e vie caratteristiche. Un itinirerario totalmente gratuito alla scoperta di magnifici murales.

Street art Tenerife: cosa vedere a Puerto de la Cruz
Street art Tenerife by Sabotaje Al Montaje (Foto: Undercult)

Il luogo migliore per ammirarli è probabilmente Puerto de la Cruz. Qui si tiene il Puerto Street Art all’interno del Festival Mueca. In questa occasione, a partire dal 2014, straordinari artisti internazionali hanno realizzato opere mozzafiato. Da Victor Ash a Belin, da Ro.Ro a LIQEN, da Kob a Raùl Ruiz. Qualche esempio potete ammirarlo in questa pagina. Per vederli dal vivo potete seguire le indicazioni a questo link o passeggiare liberamente tra i quartieri della città. Ne scoverete anche molti altri realizzati al di fuori del circuito del festival.

Street art Tenerife: murales, graffiti
Street art Tenerife: Eterna Juventud by Belin.

Quando sarete sazi di arte e i piedi paghi di kilometri, un tuffo nell’Oceano avrà tutto un altro fascino.

Tag:, , , , , , ,

Ti potrebbe interessare

Articolo precedente Prossimo articolo

Leave a Reply

Commenta per primo!

Notificami
avatar
wpDiscuz
13 shares

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi