Settimana bianca alternativa: sulla neve senza sciare.

pista con la neve all'alba

Settimana bianca per Natale? Sì, ma senza sci. Ecco tutte le alternative per gli appassionati della montagna

La neve è sempre un elemento affascinante che richiama le feste natalizie ma anche panorami montani di incredibile bellezza.
Negli ultimi decenni, le settimane bianche sono diventate un appuntamento per tutti coloro che amano sciare a tutti i livelli, tanto da far moltiplicare i chilometri di piste a disposizione e ammodernare gli impianti di risalita.

Ma chi vuol trascorrere una settimana bianca senza sciare, ha delle alternative? Certo che sì e anche parecchie.

Oltre allo sci alpino e allo sci da fondo, coloro che non possono o non amano praticare questo sport, hanno a disposizione una lunga lista di attività per vivere tutta la magia della neve.
Tutte le stazioni sciistiche italiane, infatti, non si limitano ad offrire piste ed impianti ma, nel corso del tempo, hanno ampliato le possibilità dedicate agli affezionati della settimana bianca.

Se volete divertirvi sulla neve senza sci ma amate cimentarvi in acrobatiche evoluzioni, potete provare a salire su di uno snowkite e, nelle aree appositamente dedicate a questo skate della neve, sfidare voi stessi a disegnare delle figure sempre più ardite.

Gli appassionati delle due ruote troveranno insolito ma divertente effettuare un percorso in mountain bike sulla neve. Altrimenti potrete passare delle giornate all’aria aperta semplicemente camminando su delle ciaspole, che vi consentiranno di passare sulla neve morbida senza alcun rischio di affondare fino alla cintola.


In molte stazioni sciistiche è possibile fare una escursione utilizzando l’eliski per poter ammirare dall’alto il panorama sottostante e godere delle montagne da un altro punto di osservazione.

Per chi si sente più cittadino, nulla vieta anche una semplice passeggiata, per curiosare tra i tanti negozi di artigianato locale ed enogastronomia, prima di fermarvi a bere una cioccolata calda con panna, crogiolandovi sotto i raggi di un sole che abbronza più di quello del mare.

Anche i patiti del freeclimbing potranno soddisfare la loro sete di adrenalina, facendo delle arrampicate indoor up and down e magari alternandole a “rilassanti” momenti di pattinaggio su ghiaccio.

Preferite un relax meno impegnativo? Le più rinomate località alpine promuovono anche la cura di se stessi attraverso numerose Spa e Centri Benessere che si avvalgono di personale qualificato, prodotti naturali e metodologie che assicurano un vero trattamento rilassante e di bellezza.

E che dire di una passeggiata accomodati su di una slitta trainata dai cavalli? Con estrema calma, vi regaleranno l’emozione di scoprire un territorio quasi incantato, dove il silenzio ovattato dalla coltre bianca e il tintinnio dei campanelli della slitta sono gli unici vostri compagni di viaggio.

Ti potrebbe interessare

Articolo precedente Prossimo articolo

Leave a Reply

Commenta per primo!

avatar
  Subscribe  
Notificami
1 share

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi